Tris Quaderni tascabili “Temporeggiare” – AERIAL

24,00

In stock

Tris di quaderni con interni neutri in carta Sirio color grigio perla, copertine morbide in cartoncino Savile Row  di color blu intenso, grigio e camel.

Totale pagine 192. Rilegatura punto singer.

Misure: 8,5 x 16,5 cm.

Confronta
SKU: 101.027 Categoria:
  • Matita Small 3B – FABRIANO

    01
    3,00
  • Temperino 5 Fori – FABRIANO

    02
    9,50
  • Gomma Ovale – FABRIANO

    02
    4,00
  • Matita grafite – FABRIANO

    01
    3,00

Informazioni aggiuntive

Copertina:

Grammatura carta:

Numero pagine:

Rilegatura

Tipo di carta:

Angoli:

Dimensione

Pagine Interne

Carta interna quaderni:

Carta copertina:

Tris di Quaderni formato A6   (8,5 x 16,5 cm) – Interni neutri in carta Sirio grigio perla da 80 gr – Copertina morbida in cartoncino Savile Row di Fedrigoni.

Totale pagine 192 – Rilegatura punto singer.

D’ANNUNZIO E LA SABBIA DEL TEMPO
Come scorrea la calda sabbia lieve – per entro il cavo della mano in ozio, – il cor sentì che il giorno era più breve. – E un’ansia repentina il cor m’assalse – per l’appressar dell’umido equinozio – che offusca l’oro delle piagge salse.
Alla sabbia del Tempo urna la mano – era, clessidra il cor mio palpitante, – l’ombra crescente d’ogni stelo vano – quasi ombra d’ago in tacito quadrante.

ELEGANTE. RICERCATO. FUNZIONALE – Se vogliamo riassumere, possiamo dire “minimale”. Lo stile semplice, neutro. La copertina monocolore. Il logo essenziale. I dettagli ricercati, ma non invadenti. La qualità percepibile, ma non ostentata. Questo è AERIAL. Minimale, appunto.

UNA STORIA SECOLARE
Quando usiamo la carta Fabriano è come se ripercorressimo la storia della nostra civiltà. La produzione di questa carta conosciuta in tutto il mondo inizia nel 1264, e meno di trent’anni dopo i maestri marchigiani avevano già inventato la carta filigranata. E poi saltiamo al 1496 quando a Venezia Aldo Manuzio stampa su carta Fabriano, e al 1502 in cui Raffaello la utilizza per i suoi schizzi, e ancora, e ancora, fino agli appassionati, gli artisti e le aziende dei giorni nostri.

Freedom

Menu