Scuola, lavoro o altro: come usare un astuccio

Tutto quello che c'è da sapere su come usare un astuccio

Quando si parla di un astuccio, si pensa quasi sempre alla scuola. Riaffiorano i ricordi di questo oggetto sempre presente sul banco, pieno di penne, matite, colori e tante altre cose. In realtà, quando si parla di come usare un astuccio, l’arco di possibilità è ben più ampio e non si limita soltanto allo studio: ad esempio, esistono professioni in cui è necessario avere un astuccio con all’interno della zip tutto l’occorrente per scrivere o disegnare. Si tratta di un prodotto sempre attuale, che si è evoluto nel tempo pur rimanendo simile al passato: un grande classico che ha attraversato tutte le generazioni.

Minicartucciera Fabriano

Consigli su come usare un astuccio

Partiamo dall’uso più comune: quello scolastico. È bene dotarsi di un oggetto della giusta misura, che possa contenere tutto ciò che serve e sia anche delle giuste dimensioni, in modo da non risultare eccessivamente ingombrante. Per scegliere l’astuccio in stoffa più adatto bisogna tenere conto degli oggetti di cui abbiamo bisogno per studiare o lavorare, come penne, matite, gomma da cancellare e temperamatite.

Chiaramente, dipende da come decidiamo di usare un astuccio, dalla scuola che frequentiamo o dal lavoro per il quale ci serve. Ecco allora che possono servire anche pennarelli, colla, evidenziatore, oppure a livello professionale può essere molto utile avere sempre a disposizione righello e compasso: pensiamo alla progettistica o all’architettura.

Quando si pensa a come usare un astuccio, non dobbiamo dimenticare la possibilità di utilizzarlo come porta-cosmetici o contenitore di oggetti per la casa e il fai da te. Inoltre, può anche diventare una elegante e raffinata pochette, bella da vedere e adatta a contesti diversi.

Infine, l’astuccio di stoffa rimane un regalo sempre utile e originale. Un pensiero che viene spesso gradito anche per la sua semplicità.

Come usare un astuccio: la cartucciera Fabriano

Esiste un oggetto specifico che contiene al suo interno diversi tipi di colori, matite e altri oggetti utili, e rappresenta quindi un prodotto completo e adatto a tanti diversi usi. Si tratta della Cartucciera Fabriano: ce ne sono di diversi tipi e si tratta di un astuccio in stoffa misto lino e cotone realizzato sartorialmente in Italia, con nastro di chiusura in cotone colorato.

Ad esempio, c’è l’Astuccio “Cartucciera” Fabriano, che contiene 24 pastelli acquerellabili con punta grossa e impugnatura ergonomica triangolare. Da non dimenticare anche l’Astuccio “Cartucciera E.C.O.” Fabriano: per ogni astuccio E.C.O. (Ecological Cartucciera Ocean) corrisponde quasi una bottiglia di plastica. Aerial Design infatti propone soltanto prodotti ecosostenibili e a basso impatto ambientale, ponendo sempre l’attenzione sul rispetto dell’ambiente e sul rispetto della natura. Un lavoro costante nella scelta di prodotti esclusivamente certificati FSC, provenienti da foreste e filiere di approvvigionamento gestite in modo responsabile, e collaborando solo con brand che si impegnano a produrre in modo ecosostenibile.

Inoltre, per chi invece avesse bisogno di un oggetto di dimensioni minori e con all’interno oggetti diversi, è disponibile la Mini Cartucciera Fabriano: un astuccio in lino con elastico e bottone di chiusura. Contiene una slim pen, un pastello colorato, una matita 3b, una gomma e un temperino a due fori.

Prodotto in questo articolo:

  • 48,00
  • 50,00
  • Mini Cartucciera – FABRIANO

    03
    45,00
Freedom

Menu